Category Archives: Inclusione Sociale

Come funziona il Community Organizing negli USA

Immaginiamo uno slum di una grande città negli USA: famiglie con redditi ben sotto la media, spesso con un solo genitore e tanti figli; una unica scuola pubblica sovraffollata e con gravi carenze infrastrutturali; in pochi con l’assicurazione sanitaria; pochi “fruttivendoli” e un’altissima diffusione dei cibi in scatola reconditi e precotti che fanno male ma costano molto meno e si cucinano in meno tempo e poche opportunità lavorative presenti, quasi tutte per “un-skilled workers”, quindi poco pagate. In un quartiere del genere in pochi possono permettersi di comprare e mantenere una casa e quei pochi che hanno effettuato l’acquisto hanno … Continua

Posted in Cultura e Società, Esperienze Locali, Inclusione Sociale, Intercultura, Minoranze, Sviluppo Locale | Commenti disabilitati

Mediazione sociale e scolastica
Sperimentazione positiva nel Trapanese

Si è appena concluso il progetto “Territorial for the Mediation of Conflicts”, intervento pilota coordinato dal Cresm, ricadente all’interno del programma europeo “Giustizia civile”. Con l’istituzione del programma la Commissione ha inteso incoraggiare la mediazione e altri modi alternativi di risoluzione delle controversie allo scopo di favorire la loro soluzione e contribuire a ridurre le preoccupazioni, il tempo e i costi di un giudizio aiutando concretamente i cittadini a far valere i propri diritti. Durante le attività del progetto una delegazione del Cresm si é recata a Lione per il secondo  incontro transnazionale che si è tenuto nella sede dell’associazione … Continua

Posted in Conflitti, Cultura e Società, Inclusione Sociale, Istruzione, Unione Europea | Commenti disabilitati

Mediazione e ricomposizione dei legami sociali tra politiche dell’insicurezza e politiche sociali

Il manifesto emendato dalla conferenza di Saragozza, del  novembre 2006 (1), evidenzia che “Le città devono oggi affrontare numerosi fenomeni di violenza, di insicurezza reale o soggettiva e altre situazioni conflittuali… Una delle risposte è costituita dalla mediazione per la gestione dei conflitti. Nuovo fattore delle mutate relazioni tra la legge, le istituzioni e i cittadini, la mediazione è una politica di prevenzione, ma serve anche a ricomporre il legame sociale e responsabilizzare gli abitanti” (2). Negli ultimi anni si è via via consolidata a livello europeo oltre che nazionale la convinzione che la partecipazione attiva dei cittadini, anche nelle … Continua

Posted in Conflitti, Cultura e Società, Europa e Mediterraneo, Inclusione Sociale | Commenti disabilitati